Contributo unificato, pronto il c/c

mailbombing_vignetta

Istituito il conto corrente postale specifico per il versamento del contributo unificato nel processo tributario. A renderlo noto, il Dipartimento delle finanze con un avviso diffuso ieri, in cui si spiega che nel conto corrente devono essere indicati: il numero di conto corrente postale n. 1010376927 e l’intestazione alla «TES.VITERBO-CONTRIB. PROC.TRIB. ART. 37 D.L. 98/2011»; il nome e il cognome del ricorrente o resistente; nel caso in cui dall’atto introduttivo del procedimento risulti più di un ricorrente/resistente va indicato per esteso solo il primo nominativo di essi e il numero in cifra dei restanti. Nello spazio riservato alla causale, è necessario indicare anche il codice fiscale del ricorrente o resistente e il codice della Commissione tributaria adita. I codici della Commissione tributaria sono reperibili via web al seguente percorso: http://www.agenziaentrate.gov.it – Modelli, Modelli versamento – F23 – Codici tributo – «Tabella dei codici degli enti diversi dagli uffici finanziari – pdf»

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...