Aggiornato il limite reddituale per l’ammissione al gratuito patrocinio

Con la pubblicazione sulla G.U. n. 250 del 25 ottobre 2012 del decreto del 2 luglio scorso, il Ministero della Giustizia innalza la soglia reddituale da non superare a 10.766,33 euro. dm-2-luglio-2012

Limite reddituale. In base a quanto stabilito dal TU spese di giustizia, si è così provveduto all’adeguamento biennale del limite massimo di reddito al fine di poter essere ammessi al patrocinio a spese dello Stato. Tale operazione si basa sulle variazioni dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati accertate dall’Istituto Nazionale di Statistica.

Per cui sulla base di tali dati il nuovo importo è stato fissato a 10.766,33 euro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...